A ottobre un ze sai mai cume ce se deve vestì

I suggerimenti tutti anconetani di Sarai Belo Te per vestirsi in ottobre senza fa sbudelà da ride a nisciuno.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
come vestirsi a ottobre
abobestock.com

Nun ze sai mai cume ce se deve vestì: i suggerimenti tutti anconetani di Sarai Belo Te per vestirsi nel mese di ottobre

Ottobre è di norma il mese che, lasciandosi definitivamente alle spalle la stagione estiva, ci conduce alle porte dell’inverno. Ciai mai fatto caso che a ottobre nun ze sa mai cume ce se deve vestì? Cula maja de lana ciai caldo, cun quela de cutó cia fredo. Se esci cole maniche corte mori imbrigiolito, se te meti el piumì fai sbudelà da ride. E alora, cume te duvresti vestì ntel mese de ottobre per nun murì de fredo, per nun schiopà de caldo e per nun fa ride a nisciuno? Ecco i suggerimenti, tutti anconetani, di Sarai Belo Te. Con una premessa: vèstiti a cipolla.

Vestiti a cipolla

Ciai presente la cipolla? È fatta a strati e fa piagne. Te, siccome fai già piagne de tuo, tralascia la seconda caratteristica e concentrati sulla prima: vèstiti a strati. Dal capo più leggero a quello più pesante, così che tu possa, in qualsiasi momento della giornata, spogliarti (nun esagerà, per carità) o vestirti a seconda della temperatura esterna. Quali indumenti indossare? Ecco le ultime tendenze moda da uomo suggerite dagli stilisti di Sarai Belo Te, per vestirsi a strati nel mese di ottobre.

Come vestirsi in ottobre: i suggerimenti di Sarai Belo Te per l’uomo che non deve chiedere mai. Manco che or’è.

  1. La maja dela salute. A contatto con la pelle indossa una maglietta leggera: la maja dela salute. Con la panza che te ritrovi, nun la cumprà troppo stretta. E comprala de cutó, me raccomando. Lascia perde le maje de lana incartapegurite che metteva tu nonno. Nun te ricordi quanto pizzigavane? Comprala del culore che te pare. Basta che el colletto, còre mio, nun te se vede da sotto la camigia.
  2. La camigia. Sopra la majetta dela salute ciai da mette la camigia, sempre de cutó, ché se la metti d’acrilico, fiolo mio, dopo dieci minuti puzzi quanto un grasciaro. Comprala celeste, tinta unita. E butta via tutte quelle camigie coi fiori hawaiani che ciai ntel’armadio.
  3. Il pullover. Sopra la camicia indossa un bel pullover di lana in tinta unita. Leggero però, me raccomando. Nun cumprà quei cupertoni che andava na volta. Tanto ndu hai d’andà? In Ziberia?
  4. Il piumino. Infine il piumino. Per nun fa la figura del ciambotto, tienelo in macchina, o sottobraccio. Se rinfresca el metti su. Se ciai caldo el levi. Nun ce vole i studi. Compralo leggero. E, se possibile, con l’imbottitura sintetica.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Il contenuto di questo articolo è di esclusiva proprietà di Marco Traferri Editore. È vietata qualsiasi riproduzione,anche parziale.

Hai già visto il Calendario Magnetico 2022 di Sarai Belo Te? Clicca sull'immagine

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...